TECNICHE DI CONTABILITÀ GENERALE

Formazione e favore di persone disabili iscritte negli elenchi del Collocamento Mirato ai sensi della l. 68/99

FINALITÀ DEL CORSO:
Perché in un contesto regionale che vede un miglioramento generale dell’occupazione, i lavori d’ufficio che comprendono diverse funzioni fra le quali quelle relative alla gestione della contabilità, dell’amministrazione del personale e della segreteria, costituiscono un raggruppamento di particolare interesse per il mondo del lavoro. Per rispondere alle esigenze sia delle imprese più piccole, che hanno bisogno di figure generaliste e polivalenti, capaci cioè di coprire le diverse funzioni con un discreto livello di autonomina e di avvalersi di professionalità specifiche ove necessario, che delle aziende di dimensioni maggiori e più strutturate dove sono richieste invece professionalità meno trasversali e con un maggior livello di specializzazione. Per iniziare un percorso formativo più ampio per chi fosse interessato a questo ambito, che vede nell’approfondimento della contabilità avanzata, della gestione delle paghe e contributi e nelle tecniche di front e back office, il naturale completamento della formazione qui proposta.

CONTENUTI DEL CORSO:

  • scadenze per registrazioni, pagamenti e versamenti fiscali; utilizzo degli scadenziari;
  • fattura, ricevuta e scontrino fiscale; funzione, elementi obbligatori, conservazione;
  • gestione della fatturazione elettronica;
  • applicazione della normativa IVA alla fatturazione;
  • soggetti passivi, territorialità, presupposti oggettivi dell’applicazione;
  • il momento impositivo, le operazioni imponibili, non imponibili, esenti ed escluse e i registri obbligatori previsti;
  • compilazione di prima nota cassa, scadenziario d’incasso e strumenti di monitoraggio dei crediti;
  • regimi contabili previsti dalla legislazione fiscale e relativi adempimenti IVA obbligatori;
  • liquidazione periodica dell’IVA nei diversi regimi fiscali e dichiarazione annuale;
  • applicazione dell’imposta di bollo agli altri documenti;
  • compilazione di prima nota cassa, scadenziario d’incasso e strumenti di monitoraggio dei crediti;
  • registrazione in contabilità dei documenti contabili emessi uso e sezioni di un software applicativo di contabilità generale;
  • query di stampa e di controllo;
  • impostazione del piano dei conti per finalità; costi non deducibili ai fini IRES e ai fini IRAP;
  • piano dei conti per comparto/commessa;
  • esempi di registrazione di fatti aziendali nel rispetto dei principi contabili;
  • caratteristiche degli strumenti bancari per eseguire incassi e pagamenti (c/c, assegni, bonifici, ricevute bancarie...);
  • caratteristiche di funzionamento delle piattaforme per l’internet banking.

OBIETTIVI:
Il corso si sviluppa con riferimento al Repertorio dei Settori Economico Professionali della Regione FVG e al suo interno si acquisiranno le conoscenze e le competenze per:

  • gestire i documenti contabili ricevuti e in emissione;
  • gestire i rapporti con il sistema finanziario e dei relativi strumenti operativi;
  • conoscerei documenti contabili ricevuti;
  • distinguere gli aspetti fiscali relativi ai documenti ricevuti;
  • conoscere la partita doppia, la logica di registrazione e la finalità del metodo;
  • registrare i documenti in contabilità e conoscere i software applicativi di contabilità generale.

DURATA: 400 ore (280 ore di formazione in aula e 120 ore di stage in azienda)

AVVIO PREVISTO: Settembre 2020

SEDE DEL CORSO: Udine, Via Martignacco n. 187

ATTESTATO:
Al termine del corso sarà rilasciato un attestato frequenza e l’attestato di formazione generale sulla sicurezza dei lavoratori.

CANDIDATI:
Al corso parteciperanno allievi con disabilità compatibili con le attività del percorso formativo. Ci si attende utenza mista giovani/adulti, uomini/donne fuoriusciti dal mercato del lavoro o in cerca di prima occupazione.

INDENNITÀ DI FREQUENZA:
Hanno diritto ad un’indennità a risultato di 2€ per ogni ora di effettiva presenza. Il risultato è costituito dall’effettiva partecipazione all’attività formativa certificata sul registro, al netto degli esami finali, di almeno il 70% delle ore di corso.

REQUISITI DI AMMISSIONE:
- disabili iscritti negli elenchi del Collocamento Mirato ai sensi della l. 68/99;
- residenti e/o domiciliati sul territorio della regione;
- 18 anni compiuti.

SELEZIONE:
Analisi del curriculum, colloquio motivazionale:
- motivazione alla partecipazione del corso
- coerenza del percorso formativo con il progetto di vita e professionale della persona

ADESIONI: fino al raggiungimento del numero congruo previsto.

PER INFORMAZIONI E PREISCRIZIONI:
STR. ST. COLLOCAMENTO MIRATO – UDINE
Viale Duodo, n. 3 UDINE
o
PRESSO IL CENTRO PER L’IMPIEGO DI RIFERIMENTO
Telefono: 0432 207746 - e-mail: collocamentomirato.udine@regione.fvg.it
O
CENTRO SOLIDARIETA’ GIOVANI “G. MICESIO”
Telefono: 0432 543146 – e-mail: info@csg-fvg.it

Il progetto è cofinanziato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia nell'ambito del Programma Operativo Regionale del Fondo Sociale Europeo 2014/2020

Finanziato da:

Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Navigando questo sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.